Alma, the soul of Italian wine

Una tradizione secolare. Il carattere unico di espressioni regionali. Un indispensabile sguardo al futuro.

L’incredibile patrimonio vitivinicolo italiano è noto in tutto il mondo. Potenziarne il valore nel rispetto dell’autenticità è la filosofia di Alma – The Soul of Italian Wine, che nasce nel 2003 come primo négociant-éleveur italiano. Un concetto rivoluzionario, una svolta pionieristica in grado di massimizzare la ricchezza delle varietà di vitigni nazionali e internazionali che fioriscono sul territorio italiano.

È attraverso questa visione che Alma recepisce, interpreta e risponde alle esigenze di mercati diversi analizzando i trend e sviluppando, grazie al lavoro della propria squadra di enologi e produttori locali selezionati, una gamma di vini che oggi rappresenta, esaltandone l’autenticità, la gran parte delle regioni italiane, dal Piemonte alla Sicilia. Dalla selezione delle uve alla vinificazione rigorosa, Alma segue da vicino ogni fase del processo produttivo, verificando passo dopo passo il rispetto dei propri elevati standard qualitativi.

Oltre una decina di linee di vino, ciascuna sintesi di una storia – aromatica ed emotiva – differente, costituiscono i diversi capitoli del portfolio in costante evoluzione di Alma, oggi un lungo racconto che si articola in oltre 60 prodotti, molti dei quali premiati da prestigiose realtà internazionali.

Una solida rete di partner accomunati da passione ed esperienza consente ad Alma di fornire alla propria clientela internazionale una soluzione globale snella e un efficiente servizio a 360° che spazia dalla produzione alla logistica. Un valore distintivo che completa un’offerta trasversale di qualità.

Alma: una rivoluzione che parte dalla tradizione, the soul of Italian wine.

Alma Vineyards

Nel 2014 Alma Wines, con la creazione della Società Agricola Alma Vineyards, ha ampliato strategicamente il proprio ambito operativo, iniziando ad occuparsi anche di viticoltura. Si completa così l’intero ciclo produttivo: coltivazione dei vigneti, raccolta delle uve, vinificazione, affinamento, imbottigliamento e distribuzione.

Oggi, grazie al lavoro attento del proprio team di agronomi ed enologi, Alma Vineyards coltiva, raccoglie e vinifica in quattro regioni d’Italia – Lombardia, Piemonte, Puglia e Toscana – la cui produzione gode, per ciascuna, di grande prestigio nel panorama enologico internazionale.

Alma ha anche l’onore di essere iscritta al Consorzio dei Produttori del Chianti Classico Gallo Nero. La Fattoria di Ruppiano Astorre Noti si trova infatti a Castelnuovo Berardenga, nel cuore del Chianti Classico.

La produzione agricola di Alma si estende anche nell’Oltrepò Pavese, nel cuore della Lombardia, dove vengono coltivate uve Pinot Nero dalle quali si ottiene un vino che è un fiore all’occhiello nella selezione di vini Alma.

Sempre più importante si sta rivelando anche la produzione vitivinicola in Puglia, dove raccolta e vinificazione si concentrano su uve Primitivo, Negroamaro e Sangiovese.

Eleganza, nobiltà e tradizione enologica del Piemonte vengono infine esaltate dai vini prodotti nella Tenuta Arbéta, un tributo alla storia professionale dell’enologo Roberto Gerbino, originario delle Langhe e al fianco del fondatore di Alma sin dagli esordi di questo multiforme progetto in costante evoluzione.